CINEMA E CORTOMETRAGGI

Sardinia film festival, attivato
il bando di gara per l'edizione 2013

di Francesco Bellu
 (foto: Marco Dessì)
(foto: Marco Dessì)

SASSARI. Si svolgerà dal 24 al 29 giugno l'ottava edizione del Sardinia film festival, la manifestazione internazionale sui cortometraggi in programma a Sassari nel Quadrilatero di viale Mancini. Sul sito www.sardiniafilmfestival.it (sezione Infofestival) è attivo il bando di concorso ed il modulo per l'iscrizione per poter partecipare alle selezioni ufficiali ed essere così inseriti nelle sezioni competitive. La "deadline", cioè il termine ultimo per la consegna delle opere, è fissata per il 15 marzo.  L'iscrizione alle sezioni è gratuita e tutto il materiale, compresa una copia del dvd del film, deve essere spedito entro la data fissata al Cineclub Sassari, c.p. 58, succ. 7, 07100, Sassari-Italy.

Le sezioni competitive sono suddivise in Nazionali e Internazionali e articolate al loro interno in sottocategorie: Fiction, Documentary, Animation, Experimental, Videort. A queste si aggiungono, ma solo per la sezione italiana gli spazi: Vetrina Italia, Vetrina Sardegna e Scuola. Le opere sono a tema libero e non devono superare i 40 minuti, titoli compresi. Fanno eccezione quelle incluse nelle Vetrine Italia e Sardegna, in cui non c'è un limite massimo fissato. Per quanto riguarda la Vetrina Italia, non devono mai essere state proiettate in Sardegna e la loro proiezione avverrà durante i mattineé
del festival. Saranno privilegiate le produzioni che garantiranno la presenza, durante il dibattito, del regista e di uno/due attori principali. I film verranno introdotti da un esperto. Dopo la proiezione si terrà un incontro con pubblico e stampa presenti in sala. Una giuria valuterà le opere in concorso e assegnerà per ogni sezione un premio, riservandosi, nel caso, la possibilità di assegnarne anche degli aggiuntivi (menzioni speciali).

Accrediti. L’ingresso a tutte le proiezioni è gratuito, ma è possibile accreditarsi per accedere alla Sala Archivio del Festival. Vi sono due tipi di accredito: Accredito stampa e Accredito culturale - professionale. Per accreditarsi è necessario scrivere una mail a: info@sardiniafilmfestival.it specificando la propria professione, il tipo di accredito richiesto, inserendo i propri dati personali. L'organizzazione è curata dal Sardinia film festival, affiliato Fedic con la collaborazione di enti pubblici e privati ed è  tra i festival italiani che costituiscono la base delle preselezioni dei migliori cortometraggi ai Nastri d'argento organizzati da Sngci (Sindacato Nazionale Giornalisti Cinematografici Italiani).

 

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo
  •  (foto: Marco Dessì)