"Passi affrettati", dalla realtà al teatro
l'8 marzo storie di donne violate

A partire dalle 19 appuntamento gratuito aperto a tutti
 (foto: SassariNotizie.com)
(foto: SassariNotizie.com)

SASSARI. In occasione della Giornata internazionale della Donna, il coordinamento che riunisce oltre venti associazioni del territorio, organizza un doppio appuntamento presso il Teatro Civico di Sassari: alle 10.30 una rappresentazione per gli Istituti Superiori della città, alle 19.00 una replica aperta al pubblico.

La violenza sulle donne è tema di scottante attualità in tutto il mondo. In Italia, come ben sappiamo, le cifre sono agghiaccianti: c’è una guerra in corso, e si consuma tra le pareti delle nostre case. Sono 125 le donne uccise nel 2012 per mano di un uomo, spesso compagno o ex compagno, marito, padre. Dati che rappresentano solo una minima parte del fenomeno, in assenza di un osservatorio nazionale sulla violenza contro le donne.

Comitato 8 Marzo e Rete delle Donne scelgono perciò di dedicare al tema l’8 marzo, portando a Sassari uno spettacolo teatrale voluto e scritto da Dacia Maraini.

Dacia Maraini ha scelto e rielaborato drammaturgicamente otto storie vere di violenza contro le donne. Queste storie provengono da tutto il mondo e sono state fornite da Amnesty International. Attraverso la scrittura teatrale cristallina e efficace dell'autrice, emergono con misura ma senza risparmio le molteplici sfaccettature della violenza usata contro le donne nei più diversi contesti geografici e sociali.

I monologhi che compongono il testo sono pubblicati nel volume omonimo da Ianieri Editore. La compagnia teatrale è formata da Elena Durazzi, Cecilia Finetti, Antonio Lovascio, Ylenia Pace, Mauro Pierfederici; audio e luci sono a cura di Andrea Temperoni; la produzione è di A.gens Srl.

L’iniziativa ha il patrocinio e il sostegno di Comune di Sassari, Provincia di Sassari e Regione Autonoma della Sardegna. L’ingresso alle rappresentazione delle 19.00 è libero e gratuito sino a esaurimento dei posti disponibili. 

Esiste un evento su Facebook, "Passi affrettati di Dacia Maraini", questo è il link: http://www.facebook.com/events/463926910346958/

Comitato 8 Marzo e Rete delle Donne 

Le organizzazioni promotrici dell’iniziativa: Acos, Amnesty International, Arci, Associazione Nessun Dorma, Associazione noiDonne 2005, Associazione Polano, collettiva_femminista, Commissione per le Pari Opportunità del Comune di Sassari, Commissione per le Pari Opportunità della Provincia di Sassari, CGIL, CISL, Donne in Carrelas, Emergency, Fidapa, Inner Wheel Sassari Castello, Mos – Movimento Omosessuale Sardo, Se non ora, quando? – Sassari, UIL, UISP. Le cooperative sociali che hanno aderito: Andalas de Amistade e Il Salice. 


© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo
  •  (foto: SassariNotizie.com)
  •  (foto: Per gentile concessione di Mirko Peddis)