Tommy è stato ritrovato, i padroni:
"Grazie per esservi presi cura di lui"

di Grazia Sini

SASSARI. Ogni tanto è bello alleggerire la pagina e gli animi raccontando anche notizie meno pesanti, e meglio ancora se a lieto fine. E questa è una di quelle. Ieri SassariNotizie.com ha pubblicato la storia di Tommy, un gattino di 7 mesi che era fuggito qualche giorno fa e i padroni lo cercavano in lungo e in largo senza successo. Hanno deciso di scrivere al nostro quotidiano chiedendo di pubblicare l'annuncio e così ieri foto e storia di Tommy sono finite su SassariNotizie. Grazie alle condivisioni dell'articolo è stato raggiunto l'obiettivo che per giorni si inseguiva. Alice, la padrona di Tommy, ci ha scritto per dirci che ieri sera stessa una persona, letto il nostro giornale, ha riconosciuto nella foto di Tommy un gattino che da 5 giorni era arrivato nel suo quartiere e di cui lui aveva iniziato a occuparsi, insieme agli altri mici che da tempo vivevano lì. 

"Non ci posso credere!!! Grazie al vostro annuncio Tommy è stato ritrovato proprio stasera! Mancava dall'8 febbraio e l'abbiamo ritrovato  grazie a una ragazza che ha visto la foto sul vostro sito e credo lo abbia segnalato su Facebook al signore che l'ha trovato, grazie mille!" ci ha scritto la scorsa notte verso l'1.

Tommy ha vagato per 5 chilometri, da via Pascoli a Carbonazzi, e si trovava insieme ad altri gatti, dove pare s trovasse da 5 giorni. 

"Ringraziate dalla parte della famiglia di Tommy tutte le persone che si prendono cura dei gatti randagi e portano loro da mangiare - ci scrive Alice -. L'uomo che mi ha telefonato si è preso cura dei gatti a Carbonazzi nella zona in cui lo ha avvistato. E leggendo la segnalazione mi ha subito contattata e ha avuto la pazienza di aspettare insieme a Tommy al buio per evitare che scappasse".


© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo