Abusi sui minori e violenze in casa
se ne discute sabato in un convegno

Nell'aula magna dell'Università
 (foto: milanosanita.it)
(foto: milanosanita.it)

SASSSARI. Sabato 9 marzo nell'aula magna dell'Università di Sassari si terrà il convegno  “Dall'abuso sui minori alla violenza sulle donne: combattiamo il silenzio”, promosso dai Lions Club di Sassari, Castelsardo e Porto Torres insieme all'Ordine dei Medici Chirurghi ed Odontoiatri della provincia di Sassari e al consiglio dell'Ordine Forense di Sassari.

I lavori si apriranno, dopo la registrazione dei partecipanti, alle 8,30, con il saluto del presidente Lions Club Sassari Host, Mario Marras, e dei presidenti dei due ordini professionali, Medici e Avvocati, Agostino Sussarellu e Francesco Milia. Le relazioni saranno svolte da Mariano Mameli, Paolo De Angelis, Elvira Useli, Guido Vecchione, Cristiano Depalmas, Salvatore Dessole, Noemi Sanna, Elena Mazzeo. Alla Tavola rotonda, a cui seguirà il dibattito, parteciperanno anche il colonnello Pietro Salsano, comandante provinciale dei Carabinieri, Antonello Pagliei, Questore di Sassari, Mariella Mele, dirigente del Pronto soccorso di Sassari, Maria Giovanna Monte, psicologa del centro antiviolenza "Aurora" del Comune di Sassari, Paola Benedetto e Piera Porcheddu, referenti di "Spazio Neutro", sempre del Comune di Sassari e da Pierluigi Delogu, presidente della commissione odontoiatrica dell'OMCeO di Sassari.

«I problemi degli abusi e delle violenze sulle donne e sui minori non sono capitoli disgiunti,  spesso sono due facce della stessa violenza. - ha sottolineato Rita Nonnis, vice-presidente dell'Ordine dei Medici di Sassari e  una delle promotrici dell'iniziativa - Le percosse, gli abusi sessuali, le cause ma soprattutto gli autori delle violenze spesso sono gli stessi. Un marito violento  è anche un padre violento. E se ci sono abusi e violenze sulle donne vi sono ripercussioni anche sui minori: quando un minore assiste a situazioni di abuso e violenza, queste agiscono su di lui come se le subisse direttamente. Da qui la necessità di affrontare insieme il problema, pur essendoci differenze quando si tratta di minori, soprattutto nei percorsi di accertamento degli abusi ma anche per quanto riguarda l’accoglienza e la tutela, differenze che saranno evidenziate nel corso del convegno». 

Il convegno è un evento accreditato per la professione di medico chirurgo e dal Consiglio Forense di Sassari.

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo
  •  (foto: milanosanita.it)