La Torres interrompe il digiuno
Sul campo del Sora finisce 0-1

di Daniele Murino | Twitter: @DanieleMurino
 (foto: tekw.org)
(foto: tekw.org)

SORA. Dopo tre pareggi consecutivi la Torres torna a gustare il sapore della vittoria. Sotto una fitta pioggia, gli uomini di mister Bacci battono il Sora per una rete a zero. Il goal, siglato al ventiduesimo della ripresa, porta la firma di Nuvoli. Grazie ai tre punti, i rossoblù continuano a guidare la classifica del girone G con cinque punti di vantaggio sulle dirette inseguitrici, Sarnese e Casertana.

La partita. Davanti a una sessantina di tifosi sassaresi, la Torres parte subito forte. Al 7' e all'11 i ragazzi di mister Bacci hanno la possibilità di portare i rossoblù in vantaggio ma il portiere del Sora si oppone alle conclusioni di Nuvoli e Meloni. La parte centrale del primo tempo non offre particolari emozioni. L'unico momento degno di nota è la sostituzione di Manzini, uscito per infortunio. Al suo posto entra Angheleddu che al 40' regala qualche brivido su punizione. Le squadre vanno negli spogliatoi sul punteggio di 0-0. I primi minuti della ripresa regalano buone sensazioni ai tifosi torresini che all'11 gridano al goal dopo una conclusione di Meloni. In seguito all'occasione fallita dalla Torres, sale in cattedra il Sora che nel giro di otto minuti, tra il 12' e il 20' della ripresa, colpisce un palo e sfiora il goal. La prima rete, però, è firmata dagli ospiti che al 22' si portano in vantaggio: su punizione di Angheleddu, Nuvoli sigla la rete del 1-0. La fine del secondo tempo regala poche emozioni. La partita si conclude con la vittoria della Torres.

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo
  •  (foto: tekw.org)