Strade imbiancate in tutta la città
per la violenta grandinata di stamane

di Daniele Murino | Twitter: @DanieleMurino

SASSARI. La protezione civile lo aveva preannunciato: a partire da oggi e per le prossime 36 ore la Sardegna si troverà al centro di una perturbazione proveniente dai Paesi del nord Europa. Detto, fatto. La grandine e la pioggia hanno imperversato per tutta la mattina rendendo poco praticabili alcune strade della città. Via Amanedola, via Roma e Viale Gramsci (la strada immortalata nella foto) sono solo alcune delle arterie stradali in cui il livello dell'acqua ha superato l'altezza del marciapiede rendendo difficoltoso il passaggio sia dei pedoni sia delle autovetture.

Come sempre accade in giornate come quella di oggi, i Vigili del Fuoco hanno effettuato più interventi della media. Gli uomini del 118 sono stati contattati per la caduta di qualche cornicione e per degli allagamenti. Per fortuna non si sono registrati incidenti stradali. L'allerta meteo dovrebbe placarsi giovedì pomeriggio, quando i nuvoloni lasceranno spazio a un cielo più limpido.

 

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo