Alghero, in netto calo il traffico aereo
Sogeaal: "Siamo comunque soddisfatti"

di Daniele Giola
 (foto: SassariNotizie.com)
(foto: SassariNotizie.com)

ALGHERO. Tempo di contro-esodo, tempo di primi bilanci e inevitabili riflessioni legate al turismo estivo. Il segno meno nei dati sulla settimana di Ferragosto dell'aeroporto di Alghero, con 3500 passeggeri in meno rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, non sembra preoccupare più di tanto la Sogeeal.

Secondo quanto trapela dalla società di gestione dell'aeroporto, infatti, il calo è inferiore rispetto alle previsioni e sarebbe il frutto di una serie di eventi straordinari che in futuro non dovrebbero ripresentarsi.

Primo fra tutti il controverso avvicendamento del management della società, poi le grane con la Ryanair, la crisi economica che ha colpito indistintamente tutti i settori e infine un clima che non è stato tra i più favorevoli (per quest'ultimo basti pensare alla nube vulcanica di aprile e a un giugno decisamente brutto ndr.).

Il 2010, quindi, potrebbe essere considerato come un anno atipico, ma anche come il punto di partenza per un futuro più solido. La Sogeaal ne è convinta anche perché punta forte (oltre che su Ryan Air) sugli accordi già raggiunti con compagnie come Meridiana e Alitalia. e su altri in via di definizione come Air Valle. Da valutare ci saranno anche gli effetti dell'accordo con la Regione sulle nuove modalità di finanziamento che, dicono, consentirà di non navigare più a vista.

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo
  •  (foto: SassariNotizie.com)