Anmic attesa da una nuova sfida:
il 25 marzo scatta la Vergawuen Cup

 (foto: Ufficio stampa Anmic Dinamo)
(foto: Ufficio stampa Anmic Dinamo)

SASSARI. La IWBF Europe ha ufficializzato i due gironi della André Vergawuen Cup di basket in carrozzina: la squadra sassarese è stata inserita nella Pool B insieme ai francesi dello Hyeres Handiclub, gli svizzeri del Pilatus Dragons e la Briantea 84 Cantù. Le gare di qualificazione alle finali si disputeranno il 25 e 26 aprile a Giulianova e ancora una volta il match inaugurale per l'Anmic Dinamo sarà contro una formazione italiana, quella canturina, arrivata terza in campionato. Nell'altro girone si affrontano i padroni di casa dell'Amicacci Giulianova, gli olandesi del Bc Verkerk, gli spagnoli del Cid Getafe e i tedeschi del Oettinger Thuringen Srb. Le semifinali si svolgeranno la sera del 27 e le finali il 28 aprile. La classifica dei due gironi determinerà gli accoppiamenti delle semifinali.

La formazione sassarese sarà quindi ancora testimonial della Sardegna sportiva in una competizione di valore europeo, con l'obiettivo di conquistare un trofeo che manca nella ricca bacheca. Nel frattempo la squadra allenata da Marco Bergna prosegue la preparazione per la Final Four di Coppa Italia, che si disputerà sabato e domenica al palazzetto di Seveso sotto l'organizzazione della Unipol Briantea 84 Cantù. La squadra sassarese giocherà sabato alle 18 contro l'eterna rivale, il S. Lucia Roma. A seguire il match tra Cantù e S. Stefano Marche. Chi vince disputerà la finale domenica alle 12.15. La squadra sassarese ha vinto la Coppa Italia nel 1999, nel 2000 e nel 2002.

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Tags
Immagini articolo
  •  (foto: Ufficio stampa Anmic Dinamo)