Premio di poesia "Remundu Piras"
Ultimi giorni per la consegna dei lavori

VILLANOVA MONTELEONE. Scade il 10 Aprile 2013 la presentazione dei testi e degli elaborati per la partecipazione da parte delle scuole della Sardegna alla 21a edizione del Premio di poesia sarda “Remundu Piras”.  I lavori -  scrivono gli organizzatori - devono pervenire alla segreteria del Premio di via don Luigi Sturzo n. 13 – 07019 Villanova Monteleone in cinque copie (per i CD basta una sola copia)  e debbono essere firmate con i dati relativi alla residenza e al numero telefonico della scuola e dei docenti.

Il Premio di poesia “Remundu Piras” riservato alle scuole è suddiviso di due sezioni: la prima è riservata a tutti gli alunni che frequentano la scuola primaria e secondaria, fino alla terza media, di tutta la Sardegna che presenteranno una recita in sardo a piacere, registrata su CD, con il ragazzo/a che parla davanti alla cinepresa senza leggere. La durata della recita deve essere da un minimo di tre a un massimo di sette minuti; la seconda sezione è riservata a tutti gli alunni che frequentano  la scuola primaria e secondaria, fino alla terza media, di tutta la Sardegna che presenteranno poesie e racconti in lingua sarda. Il tema è libero per tutte le sezioni.

La giuria è composta da Mario Masala (presidente onorario), Paolo Pillonca (presidente), Maria Sale (poetessa), Francesco Piras, Leonardo Meloni (rappresentante dell’Associazione Culturale Interriors). I lavori presentati non saranno restituiti e l’Associazione Culturale Interrios si riserva eventualmente di pubblicarli. La serata di premiazione è prevista per il 26 maggio 2013 alle ore 18 a Villanova Monteleone. Info 3487424621 --3474123879-3461238603  E-mail. bastianinomonti@tiscali.it

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo