Cambio al vertice della Aou: Tanda lascia, al suo posto arriva Mario Manca

L'ingresso delle Cliniche Universitarie (foto: SassariNotizie.com)
L'ingresso delle Cliniche Universitarie (foto: SassariNotizie.com)

SASSARI. Il professor Francesco Tanda, direttore sanitario della Azienda ospedaliero universitaria di Sassari, ha rassegnato le proprie dimissioni dall’incarico. “La mia è una scelta che proviene da esigenze strettamente accademiche e personali. La decisione –precisa l’ex direttore -  è stata naturalmente condivisa con la direzione generale con la quale c’è stata, in questa occasione come in tutto il percorso condiviso, stretta sinergia, dialogo e assoluta collaborazione reciproca”.

Da parte sua il direttore generale, dottor Alessandro Carlo Cattani, intende ringraziare, anche a nome del direttore amministrativo e di tutti i dipendenti della Azienda, il professor Francesco Tanda per il contributo, il grande impegno e la costante attenzione dimostrata.

Il professor Francesco Tanda era stato nominato direttore sanitario con delibera del direttore generale n. 290 del 20 giugno 2011, torna ora alla guida dell’Unità operativa di Anatomia patologica e allo svolgimento della sua attività didattica e di ricerca.

Grazie al dialogo e alla stretta collaborazione fra i vertici aziendali il lavoro della attuale direzione non subirà rallentamenti, verrà infatti nominato già domani il nuovo direttore sanitario della Azienda ospedaliero universitaria di Sassari: il dottor Mario Manca.
Manca proviene dalla Asl 1, dove dal 2002 al 2008 è stato responsabile dell’U.O. di Validazione biologica trasfusionale (Centro di riferimento regionale tecniche NAT).
A seguire, dal 2008 al 2010, è stato responsabile della struttura semplice dipartimentale servizio di Immunoematologia e Medicina trasfusionale del presidio ospedaliero di Ozieri, stesso ruolo che ha poi ricoperto dal 2010 ad oggi presso il presidio ospedaliero di Alghero.

 

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Tags
Immagini articolo
  • L'ingresso delle Cliniche Universitarie (foto: SassariNotizie.com)