Ratei disponibili già da Pasquetta
Poste italiane avvisa i pensionati

 (foto: SassariNotizie.com)
(foto: SassariNotizie.com)

SASSARI. Si avvicina la data di pagamento delle pensioni di aprile e Poste Italiane ricorda ai 56 mila pensionati di Sassari e provincia che hanno scelto l’accredito gratuito sul libretto di risparmio postale o sul conto bancoposta che dal prossimo lunedì di Pasquetta, 1 Aprile, è possibile ritirare il rateo presso i 45 ATM Postamat della provincia e in tutti gli sportelli automatici presenti sul territorio nazionale.

Infatti, chi ha scelto il servizio “Pensionati e accreditati” ha il vantaggio di avere la disponibilità del rateo sin dal primo giorno del mese, anche se coincide con una festività, e la conseguente possibilità di effettuare senza alcuna spesa il prelievo automatico di contante fino a un massimo di 600 Euro,  evitando di doversi recare all’interno degli uffici postali. "Si coglie l’occasione - si legge in una nopta - per ricordare che il libretto postale, emesso dalla Cassa Depositi e Prestiti e garantito dallo Stato, non comporta alcuna spesa di apertura o di gestione e può essere associato gratuitamente alla Carta Libretto Postale che, oltre a consentire il prelievo di contante (comprese le somme del rateo pensionistico) consente le operazioni di versamento presso tutti gli uffici postali. Inoltre, attraverso l’accredito, i pensionati hanno diritto ad una copertura assicurativa gratuita fino a 700 euro annui contro furto, rapina o scippo di contante ritirato presso gli uffici postali o gli sportelli automatici".

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo
  •  (foto: SassariNotizie.com)