Dubbi e curiosità sulla differenziata?
Ci pensano gli eco-volontari

 (foto: SassariNotizie.com)
(foto: SassariNotizie.com)

SASSARI. Un esercito di 153 cittadini sensibili alle tematiche ambientali e a quelle legate al corretto smaltimento dei rifiuti ha scelto, in questi ultimi mesi, di sostenere il Comune di Sassari nelle campagne informative legate al nuovo servizio di igiene urbana cittadina. Gli ecovolontari saranno ancora una volta in prima linea per aiutare i cittadini delle borgate di Li Punti, San Giovanni e Ottava interessate dalla piccola rivoluzione del “porta a porta”.

Nei fine settimana di aprile i nove gruppi del team di volontari, suddivisi in squadre da cinque/sei persone, organizzeranno  degli “eco – banchetti” secondo un preciso calendario che terrà conto degli orari e dei luoghi di massimo passaggio da parte degli abitanti. Si parte sabato 6 aprile, la mattina dalle 10 alle 13, a San Giovanni nella zona commerciale di via De Cupis e a Li Punti nella zona commerciale di via Pasella, mentre il pomeriggio dalle 16.30 alle 19.30 i banchetti saranno allestiti di fronte alla chiesa di San Pio X. La domenica, il 7 aprile, dalle 9 alle 12 l'eco – banchetto sosterà a Ottava di fronte alla chiesa del Santissimo Nome di Gesù.

Sabato 13 aprile gli ecovolontari saranno ancora a San Giovanni nella zona commerciale di via De Cupis dalle 10 alle 13, mentre il pomeriggio dalle 16.30 alle 19.30 a Li Punti nella zona commerciale di via Pasella. Domenica 14 a Ottava e a Li Punti dalle 9 alle 12 (fronte  chiesa). Sabato 20 aprile dalle 10 alle 13 in via De Cupis a San Giovanni e alla stessa ora in via Pasella a Li Punti dove si replicherà nel pomeriggio dalle 16.30 alle 19.30 presso la chiesa del quartiere, mentre  la domenica, il 21 aprile,  gli ecovolontari si sposteranno  ad Ottava dalle 9 alle 12. Sabato 27 ancora a San Giovanni in via De Cupis dalle 10 alle 13 e a Li Punti in via Pasella  dalle 16.30 alle 19.30. Gli eco -  banchetti si concluderanno domenica 28 aprile ad Ottava e a Li Punti presso le chiese del quartiere dalle 9 alle 12.

Dal 8 al 28 aprile, inoltre, gli eco – volontari saranno presenti all'uscita delle scuole, dei centri sportivi e dei punti di aggregazione delle tre borgate per continuare a fornire informazioni utili su come fare una corretta raccolta differenziata.

 

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo
  •  (foto: SassariNotizie.com)