Porto Torres, la darsena Servizi
ancora interdetta per 6 mesi

La darsena (foto: Capitaneria di porto Porto Torres)
La darsena (foto: Capitaneria di porto Porto Torres)

PORTO TORRES. Il sindaco Beniamino Scarpa ha firmato questa mattina l’ordinanza attraverso cui si reiterano per ulteriori sei mesi i provvedimenti di interdizione dell’area prospiciente alla darsena Servizi del porto industriale, che comprende la strada di accesso al piazzale antistante la darsena e lo stabilimento dell’Impresa Turritana. Il primo cittadino aveva provveduto a interdire l’area nell’ottobre del 2010 per gli alti valori di benzene riscontrati attraverso i monitoraggi dell’Arpas. L’ordinanza prevede che sia consentito “l’accesso finalizzato alle attività di monitoraggio  ambientale degli enti istituzionali competenti con l’adozione di tutte le cautele previste dalla legge. È altresì consentito l’accesso straordinario ai concessionari detentori delle attività produttive in loco e ai loro dipendenti, per brevi periodi, nel rispetto delle norme di tutela della salute e sicurezza, e nei limiti dei tempi tecnici necessari per lo spostamento delle attività in altra sede, secondo le modalità previste dalle ordinanze di interdizione”.

 

 

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo
  • La darsena (foto: Capitaneria di porto Porto Torres)