Grave perdita nella condotta idrica
Ancora disagi, Abbanoa all'opera

 (foto: Grazia Sini - SassariNotizie.com)
(foto: Grazia Sini - SassariNotizie.com)

SASSARI. In poche ore alla redazione di SassariNotizie sono arrivate diverse segnalazioni (ancora più del solito) riguardo a disagi nell'erogazione dell'acqua potabile. Ora è arrivata la spiegazione: Abbanoa ha comunicato che si è verificata una grave perdita nella condotta DN 600 che collega Monte Oro con via Milano. Le imprese sono all’opera per risolvere il problema.

Una parte di disagi riguarda i quartieri di Carbonazzi, Monte alto, Sassari2, S.Orsola Nord, Badde Pedrosa, alimentati dal serbatoio di Quota 340 che sarà chiuso, fino a data da definire, dalle 21 alle 4 del mattino.

L'altro capitolo riguarda le zone servite dal serbatoio di via Milano: Monte Oro, Luna e Sole, Cappuccini alto, Monte Alto, Monserrato, Porcellana, Gioscari, Tingari, Centro alto (da via Cagliari a via duca degli Abruzzi). Il serbatoio sarà chiuso 14 alle 4 del mattino. Abbanoa effettuerà una manovra di riduzione sul ramo Sorso e Sennori per recuperare quanto perduto bloccando la premente di via Milano (DN 600). Così sarà possibile riparare le perdite più gravi nei pressi di Monte Oro (Funtana di lu Colbu, ferrovia ed ex inceneritore).

 

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo
  •  (foto: Grazia Sini - SassariNotizie.com)