Papa Francesco scrive
alla Brigata Sassari

 (foto: Gremio dei Viandanti, per gentile concessione)
(foto: Gremio dei Viandanti, per gentile concessione)

SASSARI. “In occasione della celebrazione in onore della Vergine Maria sotto il titolo di Nostra Signora del Buon Cammino, il Sommo Pontefice Francesco si unisce spiritualmente alla gioia della Brigata “Sassari”, auspicando che la continua protezione della Madre di Dio custodisca quanti viaggiano e coloro che generosamente vegliano per la loro sicurezza e incolumità e, mentre invoca i doni della letizia e della pace recati al mondo dal Signore Risorto, domanda il ricordo nella preghiera e imparte di cuore a Lei, agli Ufficiali ed ai militari della Brigata l’implorata benedizione apostolica, estendendola volentieri alle rispettive famiglie”. Così ha scritto giovedì in una lettera alla Brigata Sassari il cardinale Tarcisio Bertone, segretario di Stato della Santa Sede. Nella lettera, indirizzata al generale Manlio Scopigno, Papa Francesco si rivolge alla Brigata Sassari e ricorda la cerimonia del 2 marzo scorso, nella chiesa di Sant’Agostino nel corso della quale il generale, accompagnato dai comandanti del 151° e del 152° Reggimento fanteria “Sassari”, aveva donato al simulacro della Madonna del Buon Cammino la croce commemorativa dell’operazione “Strade sicure”, in segno di riconoscente gratitudine per la materna protezione offerta ai militari della Brigata “Sassari” durante le attività di mantenimento dell’ordine pubblico recentemente svoltesi in Sicilia e Calabria e tuttora in corso nelle principali aree urbanizzate della capitale.              

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo
  •  (foto: Gremio dei Viandanti, per gentile concessione)