Una guida per aiutare i bambini maltrattati: venerdì la presentazione

 (foto: milanosanita.it)
(foto: milanosanita.it)

SASSARI. Venerdì 19 aprile alle ore 15.30 nella sala Angioy del palazzo della Provincia, il Soroptimist International club di Sassari presenta il volume “Infanzie tradite – accogliere, ascoltare e tutelare i bambini abusati e maltrattati”. Si tratta di una guida informativa realizzata dal Gruppo di lavoro sui maltrattamenti e gli abusi sui minori della Asl di Sassari (Glamm). L’incontro si aprirà con i saluti della Presidente del Soroptimist club di Sassari, Giuseppina Mara. A seguire, sono previsti gli interventi dell’Assessore regionale alla Sanità, Simona De Francisci, e del Direttore generale della Asl di Sassari Marcello Giannico. Parteciperanno anche il Questore di Sassari, Antonello Pagliei, il giudice per le indagini preliminari Carla Altieri, Lorenza Bazzoni, psicologa del Glamm di Sassari, Giuseppe Fara, referente regionale per il sostegno alla persona e alle politiche giovanili (Ufficio scolastico regionale), Antonio Minisola, Giudice presso il tribunale dei minorenni di Sassari, Michele Poddighe.

Nel corso dell’incontro, il coordinatore del Glamm Francesco Cattari , Direttore del servizio socio sanitario della Asl di Sassari, presenterà la Guida informativa pensata per aiutare gli adulti a riconoscere, e se possibile prevenire, eventuali situazioni di disagio se non di vero e proprio pericolo per i bambini. Il Glamm (Gruppo di Lavoro sugli Abusi e i Maltrattamenti sui Minori) opera dal 2001 nella Asl di Sassari all’interno del servizio socio sanitario. Il gruppo è costituito da operatori specializzati nell’ambito della Psicologia dell’Età Evolutiva e con esperienza specifica nel settore dell’abuso e dei maltrattamenti sui minori. La loro attività si è esplicata negli anni nell’ambito della formazione degli operatori sanitari, sociali, scolastici, della giustizia e del terzo settore; nell’effettuazione delle consulenze agli stessi operatori; nella collaborazione con la magistratura inquirente e giudicante; tenendo costantemente al centro della loro attività l’accoglienza, l’ascolto e la tutela delle “persone minori” vittime di abuso e maltrattamenti. La guida Informativa ha lo scopo di costituire uno strumento operativo al fine della costruzione di un linguaggio comune sulle problematiche dell’abuso e maltrattamento sui minori e in funzione della formazione/informazione degli operatori che entrano in contatto con questa delicatissima problematica. Il Soroptimist international ha deciso di sostenere la causa, in linea con i proprio valori etici, contribuendo a una diffusione quanto più capillare della Guida informativa.

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo
  •  (foto: milanosanita.it)