Tenta di dar fuoco a una donna
durante una lite: arrestato ad Alghero

Una volante della Polizia di Stato (foto: Archivio)
Una volante della Polizia di Stato (foto: Archivio)

ALGHERO. Prima ha aggredito un uomo davanti alla sua abitazione e poi ha tentato di dare fuoco a una donna intervenuta per soccorrere la vittima dell'aggressione. Un uomo di 43 anni, M.M., è stato arrestato la scorsa notte in largo Caprera, ad Alghero, per violenza, minacce, lesioni personali e resistenza a pubblico ufficiale. L'uomo è arrivato a bordo di un motocarro e ha aggredito un uomo per motivi ancora in corso di accertamento. Quando una vicina di casa è intervenuta per riportare la situazione alla calma, l'uomo ha prelevato del liquido infiammabile dal proprio motocarro e lo ha versato sul corpo della donna con l’intento di accendere le fiamme. L’intervento congiunto della polizia ha consentito di bloccare l’aggressore che malgrado la sua resistenza è stato tratto in arresto e condotto nelle celle di sicurezza del commissariato di Alghero. Questa mattina l’arrestato è stato accompagnato nel tribunale di Sassari per l’udienza di convalida dell’arresto.

 

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo
  • Una volante della Polizia di Stato (foto: Archivio)