Alghero, giornate dell'orientamento
Giovedì previsto l'ultimo incontro

 (foto: Ufficio stampa Erika Pirina)
(foto: Ufficio stampa Erika Pirina)

ALGHERO. Ultima giornata di formazione per ragazzi che partecipano al progetto "Orientiamo i nostri giovani", l'iniziativa che mette in rete cinque istituti superiori di Alghero e coinvolge 336 studenti alle prese con la scelta  fra Università e mondo del lavoro. Il ciclo di conferenze aperto il 4 aprile si concluderà giovedì 18 aprile, alle ore 17, all'auditorium del liceo Scientifico "Enrico  Fermi", con l'incontro che questa volta sarà aperto, oltre che agli studenti dell'ultimo anno, anche agli studenti delle quarte.

Il programma è stato avviato lo scorso anno grazie a un finanziamento Comunitario che attraverso l'assessorato regionale della Pubblica Istruzione  con il Por 2007-2013 ha messo in campo preziose risorse per azioni di orientamento e di potenziamento e sostegno al raccordo tra Università e Scuola secondaria superiore. Giovedi a presentare l'iniziativa, dall'idea alla realizzazione, sarà Antonello Colledanchise, dirigente dell'Istituto d'Istruzione Superiore "Enrico Fermi", mentre Maria Vittoria Porcu, amministratore unico della Ypnos società cooperativa sociale, progettista e coordinatore del Progetto Orientiamo i nostri giovani, parlerà di “Corsi di orientamento e di riallineamento delle competenze per l'accesso all'Università: un opportunità per i giovani di Alghero”.

Come nelle precedenti conferenze sono previste le relazioni di Anna Bussu (Servizi OrientAzione dell'Università degli Studi di Sassari) che parlerà di “Orientare alle scelte formative e professionali: il supporto del servizio OrientAzione” e di Roberto Risi, che illustrerà strategie e modalità per “Inserirsi nel mondo del lavoro: opportunità contrattuali”

 

 

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo
  •  (foto: Ufficio stampa Erika Pirina)