la fotonotizia

«Grave carenza di personale»
E il laboratorio analisi apre due ore

di Grazia Sini
SASSARI. Dalla Asl avevano avvertito: dal 19 luglio e per il periodo estivo l’orario di apertura al pubblico del laboratorio analisi di via Monte Grappa sarebbe cambiato. Ciò che non avevano detto è quanto "il periodo estivo" sarebbe durato. E così alle 10 del mattino di ieri, davanti allo sportello chiuso per consegnare i prelievi, c'erano diverse persone che, a naso all'insù, leggevano il cartello. In effetti il testo ha poco di vacanziero e inizia così: «Si comunica che, a causa della grave carenza di personale...». Le guardie giurate indicano il cartello, invitano a leggere e a chi chiede spiegazioni ripetono il senso di quelle righe: «Non c'è personale». E a chi domanda cosa può farsene ora delle urine raccolte nel barattolo la mattina, rispondono: «Provate a portarle all'Università». Le guardie spiegano che in molti arrivano ogni giorno e a tutti devono indicare lo stesso cartello. La notizia è stata data a metà luglio, ma molti pensano che il laboratorio sia tornato a pieno regime.

Inizia così il nostro giro per i vari cartelli appesi al piano terra del Palazzo rosa di via Monte Grappa. Anche se con caratteri e dimensioni diverse il contenuto è sempre lo stesso: cento prelievi al giorno, dalle 7 alle 9 del mattino per gli esterni. Resta assicurato il servizio per le urgenze e per i ricoverati. «Sì, ma quindi se vengo dalle 7 alle 9 le urine le analizzano?» Le due pazienti guardie giurate spiegano che no, le urine non le analizzano, a nessuna ora. Dalle 7 alle 9 fanno solo prelievi del sangue, e comunque massimo cento, e dal lunedì al venerdì.
Nelle ultime due righe il cartello indica soluzioni alternative: i laboratori convenzionati o via Tempio. Qualcuno chiede per quanto tempo durerà questa situazione, le guardie fanno spallucce, a questo proprio non sanno rispondere neanche loro.

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo