P. Rotondo, denunciati due giovani
Rubano delle sdraio e un cellulare

di Antonella Brianda | Twitter: @antobrianda


PORTO ROTONDO. Un ventenne francese è stato denunciato in stato di libertà per furto aggravato, dai Carabinieri del Reparto Territoriale di Olbia. Gli uomini dell'Arma stavano effettuando dei controlli in Costa Smeralda quando hanno sorpreso il giovane in possesso di quattro panchine pieghevoli in legno. Le sdraio erano state sottratte al campeggio Cugnana la settimana scorsa. La refurtiva è stata recuperata e restituita al Camping.

Inoltre, i Carabinieri della Stazione di Porto Rotondo hanno denunciato in stato di libertà, un diciottenne, A.P. di Olbia, per aver rubato un telefono cellulare alla proprietaria del supermercato Rudargia di Porto Rotondo. Il giovane è stato individuato dai Carabinieri grazie alle immagini registrate dal sistema di video sorveglianza.

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione