Sequestrato il centro "Topolandia"
Sarebbe privo di autorizzazioni

di Antonio Muglia | Twitter: @m_connexction

SASSARI. Era uno dei luoghi preferiti dai bambini sassaresi. Il centro di intrattenimento infantile Topolandia Park di Predda Niedda da oggi è però sotto sequestro preventivo. A notificare il provvedimento sono stati gli uomini del Servizio operativo speciale della polizia municipale di Sassari. Gli agenti hanno contestato ai titolari la mancanza di qualsiasi titolo abilitativo per l'esercizio dell'attività, in poche parole non avevano le autorizzazzioni. Inoltre, sempre secondo la municipale, manca anche l'agibilità strutturale e di sicurezza. Il sequestro dei locali è avvenuto stamattina quando il centro ricreativo era molto affollato: circa 60 bambini stavano svolgendo attività di gruppo e giocavano nella piscina esterna e nelle strutture gonfiabili.


 

 

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo