pallamano femminile

Verde Vita, mezza squadra in azzurro in vista dei mondiali 2011

Affronteranno Portogallo, Svizzera e Gran Bretagna
di Valentina Guido
Carolina Balsanti, Città dei Candelieri (foto: Ufficio stampa Città dei Candelieri)
Carolina Balsanti, Città dei Candelieri (foto: Ufficio stampa Città dei Candelieri)
SASSARI. La Verde Vita fa il pieno di azzurre: ben cinque giocatrici sono state convocate dal coach della nazionale Tamas Neukum per lo stage di Lignano Sabbiadoro che si apre domani. Sono i portieri Sabrina Porini e Luana Morreale, le ali Carolina Balsanti e Carmen Onnis e la centrale Giusy Ganga. La squadra sassarese è quella che dà più giocatrici alla selezione azzurra. Tre elementi provengono dal Salerno.

L'Italia partirà mercoledì per il torneo di Liverpool denominato Women's Four Nation Tournament, dove affronterà Portogallo, Svizzera e Gran Bretagna. È il primo dei tornei preolimpici organizzati dalla federazione britannica che ospiterà le Olimpiadi del 2012, ma sono gare che serviranno pure a preparare le qualificazioni ai Mondiali del 2011, che si svolgeranno dal 3 al 18 dicembre in Brasile. Il girone di qualificazione ai Mondiali si disputerà invece dal 28 novembre al 5 dicembre contro le nazionali di Lituania, Bulgaria e Repubblica Ceca. Soltanto la prima classificata potrà partecipare ai play off in programma a giugno.

Il 2 ottobre prima di campionato. Il coach della Verde Vita Koka Milatovic potrà riprendere ad allenare la squadra al completo la settimana prossima per preparare la prima di campionato che inizierà il 2 ottobre a Messina contro il Messana.
© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo
  • Carolina Balsanti, Città dei Candelieri (foto: Ufficio stampa Città dei Candelieri)