G. Aranci, settimana ricca di eventi
Fiera Nautica e gara di Pesca d'Altura

di Antonella Brianda | Twitter: @antobrianda
 (foto: OlbiaNotizie.it)
(foto: OlbiaNotizie.it)


GOLFO ARANCI. Golfo Aranci si prepara ad accogliere la prima Fiera Nautica della cittadina. Ad aprire una settimana ricchissima di eventi, manifestazioni sportive e attrazioni per i turisti, sarà l'inaugurazione del "Canto della Sirena". Domani, mercoledì 28 agosto, alle ore 19, sul nuovo lungomare, verrà presentata la scultura che raffigura una sirena sarda, realizzata dall'artista Pietro LonguSempre a partire da domani e fino al 1 settembre, il borgo dei pescatori ospiterà venticinque aziende che esporranno imbarcazioni, sia nuove che usate e consentiranno ai turisti e agli appassionati del settore di poter acquistare o semplicemente ammirare le barche. Nella cornice del nuovo lungomare golfarancino, gli stand accoglieranno al loro interno anche molti artigiani del mare, come per esempio i costruttori di nasse o di reti da pesca e un maestro d'ascia che darà mostra della sua bravura nella lavorazione del legno utilizzato per le imbarcazioni. Saranno quattro giorni interamente dedicati al mare e alle sue attività, prima fra tutte quella che da sempre caratterizza Golfo Aranci, ossia la pesca. 


In concomitanza con la Fiera Nautica che si preannuncia un'evento di alto spessore, la cittadina ospiterà la seconda edizione del Figari International Fishing Cup, la gara di Pesca d'Altura, una manifestazione di rilievo nel mondo della pesca sportiva internazionale, diventata un appuntamento fisso per Golfo Aranci. La gara, legata ad uno sport a forte componente passionale, si svolgerà nelle acque dell'isolotto di Figarolo e del Golfo di Olbia. Grazie al supporto della Great Events Sardinia che ha curato l'evento, la competizione avrà una propria classifica finale e sarà valida come seconda prova del 15° Grand Slam, nonché per la selezione al World Champion IGFA, la coppa del Mondo patrocinata dalla Federazione Pesca Sportiva Internazionale. Grazie a questo evento, Golfo Aranci ha creato un rapporto di amicizia con Cuba ed in particolare con il Club Nautico Internacional Hemingway de Cuba, con il quale nel giugno scorso il comune ha suggellato l'amicizia. Il Club cubano rappresenta la tradizione marinara dell'isola di Cuba e il patto con la cittadina golfarancina mette ancora di più in risalto le caratteristiche dei due popoli, legati dall'amore per il mare e dalla tradizione della pesca.  


"Sarà una settimana importante per Golfo Aranci, con ben tre eventi che metteranno la nostra cittadina al centro della Gallura e della Sardegna", ha dichiarato il sindaco Giuseppe Fasolino che ha continuato: "Vorremmo che la Fiera Nautica diventasse uno dei punti fermi di Golfo Aranci. Negli ultimi anni, per via della crisi, il settore è stata bistrattato e l'isola ne ha sofferto molto. Noi vorremmo dare un supporto concreto alla nautica e vorremmo dire agli operatori del settore che qui, a Golfo Aranci, c'è la possibilità di esporre e vendere". 

 

 

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo
  •  (foto: OlbiaNotizie.it)