la vertenza

I cassintegrati incontrano Berlusconi
Forse una seconda società si fa avanti

di Grazia Sini
 (foto: SassariNotizie.com)
(foto: SassariNotizie.com)
SASSARI. Berlusconi promette. I cassintegrati della Vinyls ascoltano e portano a casa l'ennesimo impegno. Il riassunto dell'incontro delle 12.30 a palazzo Chigi è lasciato a Beppe Pisanu, che ne è stato anche l'organizzatore. «C'è un'offerta qualificata alla quale il presidente del Consiglio e i suoi collaboratori stanno prestando la massima attenzione con il proposito di portarla a buon fine. L'Eni sarà all'altezza delle sue responsabilità» ha dichiarato il presidente della commissione Antimafia.

I cassintegrati, autoreclusi sull'isola dell'Asinara da 212 giorni, hanno sottolineato, per bocca del loro rappresentante Pietro Marongiu, la contrarietà a vendite a spezzatino. Il bando internazionale scadrà il 22 ottobre, ma è necessario che gli impianti ripartano il prima possibile, non solo a Porto Torres, ma anche a Porto Marghera e Ravenna. Finora l'unica società che si è fatta avanti è la croata Dioki, che sarebbe però interessata a rilevare solo le attività per la produzione di Pvc. Nel blog dei cassintegrati si legge anche che Berlusconi avrebbe detto che c'è un'altra società interessata, top secret e nota solo al premier.
Durante l'incontro, a cui ha partecipato il sottosegretario alla presidenza del Consiglio Gianni Letta, Berlusconi si è anche impegnato a organizzare un tavolo per la chimica nazionale. Assente anche stavolta Ugo Cappellacci.

La nota dei sindacati. «La notizia di un’offerta qualificata per gli impianti della Vinyls Italia, all’attenzione del governo, apre una timida speranza per la positiva conclusione di questa lunga vertenza che comunque va inquadrata nell’ambito di un complessivo rilancio della Chimica in Provincia di Sassari».
L'ha dichiarato il segretario territoriale dell’UGL Chimici Sassari, Simone Testoni, al termine dell’incontro al quale ha partecipato anche una delegazione dell’Ugl Chimici Sassari.

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo
  •  (foto: SassariNotizie.com)