Porto Torres vuole la Concordia
"Pronti per lo smantellamento"

PORTO TORRES. Una candidatura per accogliere la Costa Concordia e procedere al suo smantellamento arriva da Porto Torres. L'idea, nata quasi per scherzo sulla bacheca dell'assessore della Provincia di Sassari, Enrico Daga (Pd), ha innescato un dibattito che ha coinvolto anche il segretario regionale del Pd, Silvio Lai, pronto a scrivere a Letta per sostenere la proposta, e il sindaco della città, Beniamino Scarpa, subito favorevole. «Porto Torres, spiega Daga, è ideale per operazioni di bio-economy come questa».

 

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo