CIBO

Bistecche del Texas e pecorino sottile
Le novità della cucina in Sardegna

 (foto: SassariNotizie)
(foto: SassariNotizie)

SASSARI. Pancia mia fatti capanna. Dalle succulente bistecche del Texas, alla pasta trafilata al bronzo, fino al pecorino morbido come la fontina, sono tante le novità alimentari che a breve vedremo nei tavoli di ristoranti e alberghi, ma anche nei banchi dei supermercati.

Nei giorni scorsi a Sassari si è tenuto un Expo' promosso dal Gruppo Alimentare Sardo, all'interno della proprio stabile a Predda Niedda, che ha visto la partecipazione di oltre 3200 operatori del settore. Tre giorni (da domenica a martedi) in cui l'azienda di catering sassarese ha presentato la propria l'offerta in vista della stagione estiva. Tanti prodotti: dai dolci ai salumi, passando per una vasta gamma di vini e formaggi per finire con i prodotti alberghieri. I visitatori ne hanno potuto testare di persona la bontà assaggiandoli nei tanti stand predisposti o aspettando che la cucina professionale, presente nello stabile, sfornasse un piatto caldo.

«Il nostro obiettivo - ha spiegato il titolare Vincenzo Murgia - è quello di rafforzare il legame con i nostri clienti nel segno della trasparenza. Ogni produttore con il quale firmiamo accordi deve prima dimostrarci la validità del prodotto, poi saranno i clienti, che noi invitiamo in azienda, a valutare di persona se quanto proposto corrisponda a realtà».

La manifestazione ha riscosso un grande successo. Le buone forchette dell'Isola possono sorridere. «E prossimamente - ci fa sapere prima di salutarci Murgia - introdurremo nel mercato il pesce fresco pescato esclusivamente nel golfo dell'Asinara».

In barba alla prova costume, non resta che attendere impazienti. E buon appetito...

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo
  •  (foto: SassariNotizie)