Rotte navali per la Sardegna
Moby cede il dieci per cento

 (foto: Fabien1309, Wiimedia Commons)
(foto: Fabien1309, Wiimedia Commons)

SASSARI. La compagnia di navigazione Moby cede il 10 per cento del trasporto misto passeggeri e merci sulle rotte estive Genova-Olbia e Civitavecchia-Olbia. Il prospetto informativo dell'operazione è stato pubblicato oggi. È previsto che le manifestazioni di interesse vengano presentate entro il 30 gennaio. La capacità offerta da Moby, per ciascuna delle due rotte, è articolata in due lotti per i pacchetti passeggeri + auto e passeggeri + auto + cabina e in altrettanti lotti per il trasporto merci.

Il prospetto informativo della cessione, disponibile sul sito web della società, illustra la procedura di cessione e le modalità di partecipazione che è consentita a tutti gli operatori residenti in Italia o all'estero, in forma singola o congiunta, che presentano requisiti minimi di fatturato. La manifestazione di interesse per la partecipazione alla procedura di selezione dell'aggiudicatario della capacità offerta può essere effettuata presentando documentazione minima e non impegnativa (copia di Bilanci, certificazione Cciaa e dichiarazioni) entro la data prevista. Dopo saranno inviate a chi ha manifestato l'interesse alla partecipazione le informazioni sul prezzo dei lotti per la predisposizione delle offerte vere e proprie. La selezione degli aggiudicatari si concluderà entro il 5 marzo.

 

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo
  •  (foto: Fabien1309, Wiimedia Commons)