«Il nostro è un servizio di qualità»
Alitalia risponde a Cappellacci

 (foto: wikimediacommons/ pubblico dominio)
(foto: wikimediacommons/ pubblico dominio)

CAGLIARI. «Alitalia ha fornito un servizio di assoluta qualità sui propri voli da e per la Sardegna e continuerà a operare su questa strada per agevolare le esigenze di mobilità dei cittadini sardi e per supportare lo sviluppo del turismo, dell'imprenditoria locale e dell'economia della Regione». Così sottolinea la compagnia aerea di bandiera che, in una nota, rimarca di aver offerto, nel solo periodo delle festività natalizie, 13mila posti in più e 46 voli aggiuntivi sulle tratte della continuità territoriale da Cagliari per Linate e Fiumicino e da Alghero a Linate. La precisazione arriva dopo l'ultimatum del presidente della Regione Ugo Cappellacci alle tre compagnie che si sono aggiudicate i collegamenti con oneri di servizio previsti dall'ultimo bando sulla continuità territoriale aerea.  Fra il 19 dicembre 2013 e il 7 gennaio scorso, Alitalia ha incrementato l'offerto anche utilizzando aeromobili con capacità maggiore su 85 voli, «arrivando in molti casi a raddoppiare letteralmente l'offerta e a contenere il più possibile i disagi per i passeggeri».

 

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo
  •  (foto: wikimediacommons/ pubblico dominio)