Fronte Indipendentista Unidu a Olbia
Davanti al Comune la raccolta firme

 (foto: foto Facebook)
(foto: foto Facebook)


OLBIA. A partire dalle ore 10 di questa mattina, di fronte al palazzo del Comune di Olbia, i membri del Fronte Indipendentista Unidu hanno organizzato un banchetto per raccogliere le firme indispensabili per essere presenti alle elezioni regionali. Sarà possibile apportare la propria firma fino alla chiusura del Comune. "Con un atto antidemocratico la Giunta Cappellacci ha deciso di accorciare i tempi dell’indizione delle elezioni e in sintesi chi non possiede consiglieri regionali deve raccogliere migliaia di firme in pochissimi giorni. È una chiara operazione per impedire a chi sta fuori dal Palazzo di poter dire la sua e poter competere alla pari e poter presentare le sue proposte. 

Chiediamo quindi a tutti i cittadini di Olbia di avvicinarsi a firmare per permettere alla nostra lista di presentarsi alle elezioni regionali. Lo chiediamo proprio a tutti, a prescindere dall’appartenenza politica, perché è un atto di democrazia e la democrazia va difesa perché è il bene più prezioso che possediamo", fanno sapere i membri del Fronte Indipendentista Unidu.

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo
  •  (foto: foto Facebook)