Loiri, due denunce per ricettazione
In casa custodivano merce rubata

di Antonella Brianda | Twitter: @antobrianda
 (foto: Archivio Carabinieri)
(foto: Archivio Carabinieri)


LOIRI. Durante la notte i carabinieri del reparto territoriale di Olbia, in seguito ad una perquisizione domiciliare ai famigliari di un uomo arrestato l'antivigilia di Natale per furto e ricettazione a Loiri Porto San Paolo, hanno trovato del materiale che potrebbe essere il bottino di altri furti. Scarpe, abbigliamento, vini, materiale elettrico, televisori e casalinghi: in parte gli oggetti sono già stati riconsegnati ai lettimi proprietari, mentre chi ha subito furti nelle ultime settimane può recarsi nella stazione dei carabinieri di Loiri Porto San Paolo per controllare gli oggetti ed eventualmente riconoscerli. Intanto i militari hanno denunciato per ricettazione in concorso i due 52enni di nazionalità rumena che custodivano in casa la refurtiva

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo
  •  (foto: Archivio Carabinieri)