Secca sconfitta per il Latte Dolce
Contro il Cynthia 1920 finisce 4-1

SASSARI. Giornata nera per il Latte Dolce, sconfitto dal Cynthia 1920 per 4-1 nella seconda giornata di ritorno del campionato di serie D. I biancocelesti, mai in partita, hanno chiuso il primo tempo sotto di tre reti e nella ripresa hanno siglato la rete della bandiera con Andrea Usai, dopo che i padroni di casa erano andati sul 4-0.
 
«Partita da dimenticare, soprattutto sotto il profilo dell'atteggiamento e dell'impatto sulla gara - dice Scotto -. Oggi non salvo praticamente niente, è chiaro che prestazioni come quella odierna nascono e si concretizzano solo quando non scendiamo in campo con la "fame" di raggiungere il risultato positivo. Anche questa tappa ci servirà di lezione. Martedì alla ripresa degli allenamenti analizzeremo la situazione e cercheremo di colmare gli errori commessi oggi, domenica arriva il Portotorres e in quella occasione non possiamo permetterci passi falsi».

 

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo