San Donato, nasce una scuola calcio
per tutti i bambini del centro storico

di Daniele Murino | Twitter: @DanieleMurino
Il sindaco Ganau presenta l'iniziativa (foto: SassariNotizie.com)
Il sindaco Ganau presenta l'iniziativa (foto: SassariNotizie.com)

SASSARI. È l'unico quartiere della città privo di impianti sportivi. La conformazione e le caratteristiche architettoniche e geografiche del centro storico cittadino hanno da sempre limitato la realizzazione di una struttura pulifunzionale dove svolgere attività sportive. Nasce da qui l'esigenza dell'amministrazione comunale di individuare e allestire uno spazio dove i bambini e le bambine del quartiere, ma anche i ragazzi e le ragazze del rione possono ritrovarsi insieme per praticare una delle discipline più amate e seguite dai giovani: il calcio.

Grazie a un accordo tra il Comune, l'Asc Fulgor di Sassari e il primo circolo didattico nasce la prima scuola calcio del quartiere di San Donato. La palestra della scuola diventa uno spazio aperto ai bambini e ai giovani del centro storico che potranno seguire gratuitamente le attività della scuola calcio seguiti da tecnici e preparatori atletici del calibro di Marco Sanna, Gianfranco Palmisano e Mario Pompili che hanno scelto di contribuire ad un progetto ambizioso, quanto necessario per un quartiere, sì in sofferenza, ma da tempo grande esempio di integrazione sociale e multiculturale.

L'iniziativa, realizzata con il sostegno della circoscrizione n.1, consentirà l'utilizzo della palestra anche oltre l'orario scolastico e nei mesi estivi, i più critici per i bimbi del quartiere. La palestra verrà attrezzata per gli allenamenti, le porte del campo sono state già ordinate dall'assessorato alle Politiche educative, e di tutto l'occorrente necessario al funzionamento della scuola calcio. L'associazione sportiva calcistica Fulgor nasce nel 1953 e ha tra le sue finalità statutarie lo sviluppo, la diffusione delle attività sportive in generale e in particolare quella calcistica. Promuovere e sostenere l'importanza sociale dello sport come momento di aggregazione e di relazione tra i più giovani, è uno degli obiettivi che l'associazione persegue da sempre: la sede sociale della Fulgor è proprio  in centro storico, una realtà che i dirigenti e i tecnici conoscono a fondo. L'idea di poter sostenere le famiglie di San Donato, mettendo a disposizione dei loro figli professionalità e competenza per due volte la settimana, è  il contributo che a titolo gratuito la storica società sportiva vuole offrire al centro storico cittadino.

 

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo
  • Il sindaco Ganau presenta l'iniziativa (foto: SassariNotizie.com)