Scuole del primo ciclo, nascerà
l'istituto comprensivo "Centro storico"

di Antonio Muglia | Twitter: @m_connexction
 (foto: SassariNotizie.com)
(foto: SassariNotizie.com)

SASSARI. La giunta del Comune di Sassari ha approvato la proposta del piano di dimensionamento delle scuole del primo ciclo per il prossimo anno. I cambiamenti della geografia scolastica cittadina saranno pochi: in particolare, sarà creato un nuovo istituto comprensivo denominato "Centro storico" che ingloberà le scuole di San Donato, via Cicu, Caniga, Bancali, La Landrigga e la scuola media numero 7, per un totale di 746 alunni. L'altra modifica sarà apportata all'istituto comprensivo "Salvatore Farina" (al quale sarà sottratta la media numero 7) e che comprenderà dunque Villa Gorizia, Ottava, Viziliu, la media numero 2 e il Conservatorio. Complessivamente, nel territorio cittadino nel 2014/2015 ci saranno sei istituti comprensivi, cinque circoli didattici e due scuole secondarie di primo grado. La proposta di dimensionamento è stata discussa con i dirigenti scolastici nella pre-conferenza comunale che si è tenuta il 17 gennaio e dovrà essere vagliata e approvata dalla conferenza provinciale.

 





 

 

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo
  •  (foto: SassariNotizie.com)