alghero

Ruba un'auto e si incidenta
davanti ai carabinieri. Arrestata

 (foto: Archivio carabinieri)
(foto: Archivio carabinieri)
ALGHERO. Prima ha rubato un'auto, poi ha casualmente incontrato una pattuglia dei carabinieri e presa dal panico si è schiantata su una Citroen Jumpy parcheggiata. E. C. ha concluso così la sua mattinata: davanti a un giudice che ne ha disposto gli arresti domiciliari.

Tutto è iniziato alle 7 del mattino, quando E. C., disoccupata di 30 anni con precedenti penali e residente ad Alghero, ha rubato una Fiat Punto. Dopo avere forzato la portiera e acceso l'auto, il cui legittimo proprietario è un uomo di 63 anni, ha imboccato via Costantino Nunzio, e lì la sfortunata ha incrociato i carabinieri del Nucleo Radiomobile. Presa dal panico s' è sbattuta su un'auto parcheggiata.

I militari si sono avvicinati per prestare soccorso alla donna. Subito hanno capito che l'auto era stata forzata. La malcapitata, indenne ma sotto choc, è stata portata nella caserma di via Don Minzoni. Chi ha avuto la peggio sono state le due auto, che hanno subito entrambe gravi danni.

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo
  •  (foto: Archivio carabinieri)