Medicina narrativa, incontro in ateneo
con il giornalista Pierluigi Battista

 (foto: SassariNotizie.com)
(foto: SassariNotizie.com)

SASSARI. La medicina narrativa (Based medicine care) - una pratica arrivata dall’America che si sta sperimentando anche in diverse Asl italiane - sarà uno dei temi al centro dell’incontro in programma per oggi, giovedì 30 gennaio, alle 17 in aula magna dell'università (piazza Università), organizzato da Eugenia Tognotti, docente di Storia della medicina, e dal dipartimento di Scienze biomediche. A parlare della ‘rappresentazione narrativa della malattia’ sarà Pierluigi Battista, editorialista del Corriere della Sera e autore del  libro ‘La fine del Giorno’ dove racconta in terza persona la malattia di sua moglie Silvia, che irrompe nelle loro vite e cambia tutto, dal momento della diagnosi di un cancro inoperabile ai polmoni al calvario delle cure e della chemio. Dopo i saluti del direttore del dipartimento di Scienze biomediche, Andrea Montella, aprirà e coordinerà i lavori il giornalista Costantino Cossu, mentre l’attore e regista Sante Maurizi leggerà alcuni brani del libro.

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo
  •  (foto: SassariNotizie.com)