Olbia, a scuola tra ruspe e lavori
Il sindaco dispone un trasporto ad hoc

 (foto: Archivio Ipaa)
(foto: Archivio Ipaa)

OLBIA. Il dirigente scolastico dell'istituto superiore Amsicora di Olbia, Gianluca Corda, da tempo denuncia la grave situazione della IPAA, la sede distaccata dell'Istituto professionale per l'ambiente e l'agricoltura. L'istituto, infatti è situato nelle vicinanze della Sassari-Olbia, dove l'Anas sta realizzando la nuova arteria stradale. Lavori che si protrarranno fino all'autunno prossimo e che costringerebbero gli alunni ad attraversare a piedi i cantieri per accedere alla scuola con preoccupanti problemi di sicurezza. Il comune di Olbia per far fronte a questa emergenza ha emanato un'ordinanza sindacale, al fine di disporre un apposito servizio di trasporto pubblico per i ragazzi, evitando così l'attraversamento a piedi dei cantieri. 


Il sindaco, Gianni Giovannelli, come riportato nell'ordinanza, ha dato disposizione all'Aspo di occuparsi del servizio garantendo il trasporto negli orari di ingresso e di uscita dall'istituto, fino alla conclusione dell'anno scolastico in corso. I costi saranno addebitati all'impresa che opera sul tratto stradale interessato, la società consortile "Carrera Noa" di Bologna. Inoltre, si invitano l'Anas e l'impresa stessa a risolvere le problematiche relative all'accesso della scuola. Ecco qui il documento integrale dell'ordinanza.


© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo
  •  (foto: Archivio Ipaa)