Consorzio bonifica del Nord Sardegna
Elezioni dei delegati in stand by

di Daniele Giola
Battista Cualbu, presidente provinciale Coldiretti (foto: SassariNotizie.com)
Battista Cualbu, presidente provinciale Coldiretti (foto: SassariNotizie.com)

SASSARI. Il percorso elettorale per la costituzione del nuovo consiglio dei delegati del Consorzio di bonifica del Nord Sardegna sta incontrando più ostacoli del previsto. Dopo oltre 25 anni di commissariamento, infatti, l’iter che dovrebbe portare finalmente il governo delle bonifiche nelle mani degli agricoltori sta soffrendo una serie di difficoltà legate soprattutto alla assenza, successiva all’indizione delle stesse elezioni, proprio di un commissario reggente.

«Dapprima – spiega Battista Cualbu, presidente di Coldiretti Sardegna – la pubblicazione di pochissimi nominativi negli elenchi provvisori degli aventi diritto al voto, vista anche la ristretta tempistica per la regolarizzazione delle posizioni, aveva spinto Coldiretti e le altre organizzazioni a richiedere una congrua proroga delle tempistiche elettorali. La proroga era stata richiesta per evitare il rischio concreto che il percorso elettorale si svolgesse senza il doveroso coinvolgimento di tutte le imprese agricole interessate. Non si poteva immaginare una situazione del genere».

«Ora viviamo un paradosso – prosegue Giuseppe Casu, direttore vicario di Coldiretti Sassari – perché l’assenza di un commissario rende impossibile la concessione della proroga richiesta e, al contempo, il regolare svolgimento delle elezioni. Infatti la pubblicazione degli elenchi definitivi degli aventi diritto al voto (atto decisivo e fondamentale per le votazioni, che doveva essere completato lo scorso 5 maggio), non può avvenire se non in presenza di un commissario. In altri termini le elezioni non possono essere prorogate, ma non si possono nemmeno svolgere».

Per queste ragioni Coldiretti chiede all'assessore regionale all'Agricoltura Elisabetta Falchi un pronto interessamento sulla vicenda e precise rassicurazioni sul fatto che le elezioni del Consorzio di Bonifica del Nord Sardegna possano avvenire in maniera regolare ad ottobre, con il coinvolgimento di tutte le imprese.

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo
  • Battista Cualbu, presidente provinciale Coldiretti (foto: SassariNotizie.com)