In arrivo 40 Mln di euro dalla Regione
Risorse per i comuni alluvionati

di Davide Mosca | Twitter: @davidemosca1
 (foto: foto di Alessandro Garau)
(foto: foto di Alessandro Garau)

OLBIA. Quaranta milioni di euro. Una boccata d'ossigeno per i comuni, ormai senza risorse, e impossibilitati a mettere in atto le opere necessarie per il ripristino delle infrastrutture danneggiate e gli interventi per la mitigazione del rischio idrogeologico. Le risorse sono state inserite all'interno di una norma contenuta nel testo di una legge riguardante la disciplina delle opere pubbliche. Il provvedimento è stato autorizzato dal consiglio regionale che ha dato il via libera per la spesa di 40 milioni di euro finalizzati agli interventi per il post alluvione. Il progetto di messa a norma e ripristino sarà approvato dalla Giunta su proposta dell'assessore regionale ai lavori pubblici dopo aver avuto la necessaria autorizzazione dalla commissione competente in materia. La norma approvata oggi va a modificare una parte del testo contenuto nella legge numero 7 dello scorso gennaio e che riguardava proprio gli interventi urgenti per la mitigazione del rischio idrogeologico.


© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo
  •  (foto: foto di Alessandro Garau)