Lingua blu, la Regione approva:
indennizzi per 33 milioni agli allevatori

 (foto: Addetto stampa Istituto Zooprofilattico della Sardegna)
(foto: Addetto stampa Istituto Zooprofilattico della Sardegna)

CAGLIARI. Il Consiglio regionale ha deciso di stanziare 28milioni di euro per pagare gli indennizzi agli allevatori che hanno visto le loro aziende funestate dalla lingua blu. Il finanziamento, che deriva dal fondo "nuovi oneri legislativi" è stato incluso in una legge approvata all'unanimità ieri sera.

Altri 5 milioni di euro recuperati da residui di bilancio saranno assegnati ai consorzi di difesa per i premi di assicurazione contro i danni da calamità naturali ed epizoozie. In totale, la legge stanzia 33 milioni di euro, ma l'effettiva erogazione delle somme - precisa un emendamento dei capigruppo di centrosinistra approvato con 35 sì e nonostante 17 no e due astenuti - è subordinata "all'incremento degli spazi finanziari eurocompatibili rispetto ai limiti del patto di stabilita' attualmente in vigore".

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo
  •  (foto: Addetto stampa Istituto Zooprofilattico della Sardegna)