Spazio ai giochi di strada. Per tornare indietro nel tempo e pensare ad un parco per Ottava

Sabato prossimo, dalle ore 18 ad Ottava, nel cortile della scuola primaria e nel piazzale antistante, è in programma un raduno dei bambini della borgata per una manifestazione di giochi di strada. Con la collaborazione dell’associazione culturale Etnos (P.T.) i bambini dai 4 ai 12 anni saranno coinvolti negli intrattenimenti giovanili del passato e potranno cimentarsi in giochi a loro sconosciuti, come la “cavallina”, il “paradiso”, “ruba bandiera”, la corsa al sacco, la gara dei cerchi e molti altri. L’evento, oltre all’aspetto ludico avrà il carattere di una manifestazione per chiedere alla Amministrazione della città la creazione di un parco per far giocare i nostri bambini e dove anche gli adulti possano ritrovarsi e passare qualche ora all’aria aperta. I genitori sono invitati a preparare una merenda e a portare delle bibite da condividere con i partecipanti. Il ritrovo è nel cortile della scuola, si raccomanda la puntualità per le iscrizioni ai giochi. Info al 3287023407.
© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo