Schiaffi al padre e ai carabinieri
Arrestato a Ossi dai militari

 (foto: SassariNotizie.com)
(foto: SassariNotizie.com)
OSSI. Schiaffoni al padre e ai carabinieri che erano arrivati in soccorso del genitore. G. S., disoccupato di 28 anni, è stato arrestato ieri notte verso le 10 e mezzo per violenza a pubblico ufficiale.

Secondo le prime ricostruzioni il giovane, con precedenti per droga, era andato a casa dei genitori, forse per chiedere denaro. Da lì è nata un'accesa discussione, sfocciata in schiaffi. Il padre allora ha chiamato i carabinieri. I militari della Stazione locale sono arrivati subito e il giovane ha avuto male parole, spintoni e schiaffi anche per loro.

È stato necessario l'intervento dei rinforzi del Nucleo radiomobile della Compagnia di Sassari per ricondurre alla ragione l’esagitato. G.S. è stato condotto alla caserma di via Rockfeller. Stamane il giudice ha convalidato l'arresto e disposto la scarcerazione con il divieto di frequentare la casa dei genitori.

I militari feriti se la caveranno con cinque giorni di cure.
© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo
  •  (foto: SassariNotizie.com)