Delfino trovato morto sugli scogli a CapoCaccia

di Alessandra Mura
Un giovane esemplare maschio di tursiope è stato rinvenuto privo di vita presso gli scogli sotto il promontorio di Capo Caccia. L'animale è stato segnalato alla Guardia Costiera di Alghero dal titolare di uno dei Diving Center autorizzati che operano in Amp. L’Autorità Marittima ha prontamente allertato, come da protocollo, l’Area Marina Protetta Capo Caccia – Isola Piana che ha eseguito, con il proprio mezzo nautico già in zona per attività di sorveglianza in collaborazione con la Polizia Locale, il recupero del delfino. In accordo con il Servizio Veterinario dell’ASL e dopo avere effettuato i rilievi morfobiometrici, il personale dell'Amp ha consegnato l'animale ai tecnici dell'Istituto Zooprofilattico Sperimentale di Sassari per l'esame autoptico che permetterà di stabilire le cause del decesso.
© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo