Sassari. Torres protagonista ai campionati regionali 3D di Uras

Torres protagonista ai campionati regionali di tiro con l’arco, specialità 3D, che si sono disputatisi nei giorni scorsi al campo sociale di Uras.Gli atleti sassaresi si sono infatti aggiudicati la bellezza di cinque titoli individuali sugli undici assegnati ed uno a squadra su tre, tenendo a distanza Arcieri Uras (tre titoli individuali) e Arcieri Galluresi (due individuali ed uno a squadre). Ma hanno portato a casa un alloro isolano anche l’Arcos Nuoro (individuale) ed gli Arcieri della Quercia Cagliari (a squadre).Tutti i partecipanti si sono affrontati nelle eliminatorie, in seguito i primi quattro classificati di ogni divisione e categoria hanno dato vita agli scontri diretti, prima di  semifinale e poi di finale. Nell’arco compound vittoria del vicepresidente nazionale Paolo Poddighe dopo una sfida tutta torresina con Angelo Bono per 33-31, mentre fra gli junior ha prevalso Alessandro Corda (Arcos) surclassando in finale Marco Fiori (Galluresi) con un 26-0 che non ammette repliche. Nell’arco istintivo Bruno Derudas (Torres) ha avuto la meglio su Piergiorgio Garavello di Villaspeciosa per 32-23. Nell’arco nudo porta a casa l’oro Giacomo Bandini (Uras) battendo all’ultimo atto Antonio Cau (Mejlogu) con il punteggio di 41-37, mentre fra le donne Amanda Colaianni (Torres) si è imposta su Marzia Mannai (della Quercia) con un eloquente 42-26. Andrea Decandia (Galluresi) ha portato a casa il titolo junior battendo il compagno di squadra Francesco Carlino per 32-29, fra le donne Giulia Aru (Torres) ha superato Maria Silvia Falchi (Mejlogu) per 29-21. Nel longbow infine gradino più alto del podio per Bernardo Palmas (Arcoristano) ha superato nel rush finale Ignazio Tiana (Annuagras) per 39-34. In campo femminile affermazione di Laura Manca (Annuagras) sulla compagna di squadra Stefania Murgia per 29-16.    Nelle competizioni a squadre festeggiano gli Arcieri della Quercia Oristano grazie alla vittoria sulla Torres Sassari con il punteggio finale di 94-84. Questi i neo campioni sardi: Arco compound senior Paolo Poddighe (Torres). Femminile Viviana Spano (Torres). Junior Alessandro Corda (Arcos). Arco istintivo senior Bruno Derudas (Torres). Junior Marco Vigliani (Torres). Femminile Cristiana Meloni (Uras). Arco nudo senior Giacomo Bandini (Uras). Femminile Amanda Colaianni (Torres). Junior Andrea Decandia (Galluresi). Femminile Giulia Aru (Torres).  Long Bow senior Bernardo Palmas (Arcoristano). Femminile Laura Manca (Annuagras). Junior Stefano Decandia (Galluresi). Femminile Ilaria Spanu (Uras).
Campioni a squadre: Maschile Arcieri della Quercia Oristano (Elio Finotto, Sandro Saba, Albino Denatris). Femminile Torres Sassari (Viviana Spano, Maria Rus, Amanda Colaianni). Junior Arcieri Galluresi Telti (Marco Fiori, Stefano Decandia, Andrea Decandia).
    
© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo