Vertenza Meridiana incontro decisivo
Meloni, Pd: "L'azienda ritorni sui suoi passi"

 (foto: Olbianotizie.it)
(foto: Olbianotizie.it)

OLBIA. A poche ore dall'incontro a Roma, al ministero del lavoro, per la vertenza Meridiana, il consigliere regionale del partito democratico, Giuseppe Meloni, ha voluto dichiarare la sua vicinanza ai lavoratori Meridiana invitando l'azienda a ritornare sui propri passi e a rilanciare la compagnia con un piano industriale degno di nota. Ecco la nota stampa nella sua forma integrale.


"L'atteggiamento tenuto negli ultimi giorni dai vertici di Meridiana, in particolare nella giornata di venerdì 24 Ottobre, rispetto alla crisi aziendale in atto è, a parere dello scrivente, molto grave e palesa la ferma, incomprensibile, volontà di depotenziare irrimediabilmente l'azienda, ad opera del suo stesso management. E lo fa attraverso la riconferma in toto di quello che può essere definito unicamente come un maxi piano di licenziamenti, non certamente un piano industriale. È necessario che l'azienda torni da subito sui propri passi e che il Principe L'Agha Khan faccia chiarezza sulla sua posizione. L'auspicio è che il Principe si impegni direttamente per un vero rilancio di Meridiana fondato su un principio irrinunciabile: scongiurare i licenziamenti programmati.

Sono certo che la Regione continuerà a fare la sua parte al fianco dei lavoratori, con l'obiettivo di sventare quello che sarebbe un vero e proprio dramma sociale senza precedenti in Sardegna".


© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo
  •  (foto: Olbianotizie.it)