Sassari. La Polizia Penitenziaria salva un detenuto nel carcere di Bancali

 (foto: SassariNotizie.com)
(foto: SassariNotizie.com)
"Nella tarda serata di ieri, alle 23:30 circa, un detenuto italiano di Alghero ristretto nell'Istituto Penitenziario di Sassari ha tentato il suicidio con un cappio rudimentale ricavato dalla tenda della doccia della cella dove si trovava ristretto."
Il pronto intervento degli agenti di Polizia penitenziaria è stato provvidenziale e l'uomo è stato salvato.
A renderlo noto è il Segretario Generale Aggiunto dell'OSAPP - Domenico Nicotra - che tra l'altro afferma, e ormai dovrebbe essere noto a tutti, come il buon andamento delle carceri dipenda quasi esclusivamente dall'elevata professionalità della Polizia Penitenziaria.
"È per questo, conclude Nicotra, che adesso più che mai è necessaria una svolta politica che necessariamente deve passare, così come vorrebbe il Giudice Nicola Gratteri, da una radicale riforma del Dipartimento dell'Amministrazione Penitenziaria."


© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo
  •  (foto: SassariNotizie.com)