calcio/ eccellenza

La Torres sistema le cose in attacco
Gigi Marras è il nuovo bomber

Gigi Marras (foto: Ufficio stampa Torres)
Gigi Marras (foto: Ufficio stampa Torres)

SASSARI. Un bomber di razza e un giovane dalle ottime prospettive. La Torres si conferma regina del mercato di Eccellenza. Ieri la società rossoblù ha comunicato l'ingaggio dell'attaccante Gigi Marras e del centrocampista Carlo Piga.

Marras, 178 cm per 80 kg, è nato ad Ozieri il 24 settembre del 1981. Ha iniziato la sua carriera calcistica nell’Ozierese per poi passare nella stagione 2002/2003 alla Torres in C1, sotto la guida Leonardi prima e Mereu dopo. Successivamente ha vestito la maglia del Sorso, durante la presidenza Lorenzoni. Poi il passaggio in Eccellenza al San Teodoro, dove ha siglato 23 gol. Nella stagione 2008/2009 ha giocato nel Sanluri con cui ha collezionato 25 reti, una media di quasi un gol a partita. Lo scorso anno è tornato al San Teodoro (8 gol realizzati), ma nel mercato di dicembre è passato alla Nuorese, squadra con la quale, nel campionato di Promozione, ha infilato 17 gol che hanno contribuito alla vittoria del campionato. Ha iniziato questa stagione ancora nella Nuorese e ha all’attivo 6 gol in campionato e uno in Coppa Italia.

Carlo Piga è nato a sassari il 17 gennaio 1991. Cresciuto nel settore giovanile della Torres, 1,83 per 70 kg, è un fuoriquota di grande qualità che ha rivestito diversi ruoli, da centrocampista centrale a quello di difensore, centrale ed esterno. Lo scorso anno ha militato nella squadra Berretti dell’Alghero, in Lega Pro. Ha iniziato questa stagione con la maglia del Selargius, squadra militante in serie D.

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo
  • Gigi Marras (foto: Ufficio stampa Torres)