I riti della Setmana Santa a l'Alguer 2015

Scorcio porticciolo di Alghero
Scorcio porticciolo di Alghero
Dal 30 marzo al 5 aprile Alghero rivive i riti della Setmana Santa.
La città, avvolta nella particolare luce caratterizzata dai drappi rossi che ricoprono i lampioni del centro storico e ricreano l’atmosfera della Passione, diventa lo scenario di processioni solenni curate dai Jermans Blancs della Confraternita di Nostra Signora della Misericordia.
I riti, che da secoli si ripetono immutati, costituiscono il momento dell’anno in cui in maniera più forte la comunità si riappropria delle proprie radici catalane: una storia che ha origini agli inizi del 1600, quando Alghero era ancora una roccaforte spagnola e, proprio in quegli anni, il mare consegnò alla nostra città il Cristo ligneo di Alicante, diventato uno dei simboli più rappresentativi della tradizione storica, religiosa e dell’identità culturale di Alghero.
Un momento in primo luogo religioso ma anche un evento di forte richiamo turistico dove la fede cristiana, l’identità popolare e le tradizioni trovano espressione in un’ esperienza unica ed emozionante.

I riti sono organizzati dall’Amministrazione Comunale, dalla Fondazione M.E.T.A. e dalla Fraternita della Misericordia in collaborazione con la Diocesi di Alghero-Bosa.
Il programma conferma i cambiamenti apportati nelle ultime edizioni, ovvero la processione del Giovedì Santo non prevedrà la fase dell'Innalzamento del Cristo sulla Croce si svolgerà il Venerdì Santo, alle 11.40 in Cattedrale. Si conferma per la prima mattina del Venerdì Santo l’Ufficio delle Letture e delle Lodi Mattutine presieduto da S.E. Mons. Mauro Maria Morfino, alle ore 8 presso la Cattedrale di Santa Maria. Anche per questa edizione, il rito dell’Incontro della Domenica di Pasqua si svolgerà sui Bastioni Cristoforo Colombo angolo Via Carlo Alberto alle ore 9.45 del 5 aprile al fine di agevolare e garantire maggiore spazio alla folla di persone che ogni anno assistono ad uno dei momenti più sentiti della Settimana Santa algherese.
A causa dei lavori tuttora in corso di fronte all’entrata principale della Cattedrale di Santa Maria, le processioni partiranno dall’ingresso posteriore in Via Principe Umberto e la proiezione del rito del Venerdì Santo è prevista in Piazza del Teatro.  
La processione del Venerdì Santo, preceduta dai riti dell’Arborement (l’Innalzamento del Cristo sulla Croce) e dal Desclavament (Discendimento) vedrà la partecipazione di numerosi cori provenienti da diversi paesi della Sardegna e dalla stessa Alghero che accompagneranno la via Crucis con i canti di origine catalana e i gosos in lingua sarda. Partecipano all’edizione 2015 della Setmana Santa i cori:
Associazione Schola Cantorum Pietro Allori, Associazione culturale Cuncordu Planu de Murtas (Pozzomaggiore), Coro Matilde Salvador (Alghero), Coro Alguer Terra Mia (Alghero)
Associazione culturale Boghes e Ammentos (Ittiri), Coro di Florinas, Coro Renato Loria (Muros), Coro di Ittiri, Coro de  Iddanoa Monteleone, Coro  Associazione Culturale Panta Rei, Coro polifonico Su Condaghe di Bonarcado, Associazione canora folkloristica Nova  Alguer, Coro Città di Ozieri, Coro Logudoro di Usini, Coro Polifonico Algherese

Tutte le processioni del programma sono accompagnate dalla Banda Musicale “ A.  Dalerci” di Alghero.  
Gli spari a salve per festeggiare l'incontro della domenica saranno a cura dell' Associazione Gruppo Cacciatori Armeria Tanda Sport.
L’immagine che rappresenterà i riti della Settimana Santa in tutto il materiale promozionale e di comunicazione, scelta sulla base dell’apposito concorso bandito dalla Fondazione M.E.T.A,  è stata ideata dalla giovane allieva Denuise Puledda del Liceo Artistico F. Costantino.
A corollario del programma dei riti, due appuntamenti musicali con “Suprema Verba Christi”  del  Coro Matilde Salvador accompagnato dall’Orchestra dell’Akademia Cantus et Fidis domenica 29 marzo presso la Chiesa del Carmelo e “I canti della Passione” del  Coro Polifonico Città di Sennori lunedì 30 marzo nella Chiesa di San Michele.
Inoltre la Torre San Giovanni, dal 27 marzo, ospiterà l'esposizione "Omaggio a Gaudí" , una raccolta di sculture di uno dei maggiori artisti sardi contemporanei, Pinuccio Sciola


ITINERARIO DELLE PROCESSIONI 2015
SETMANA SANTA A L’ALGUER


Venerdì di Passione 27 Marzo
Ore 20.00 Processione dell’Addolorata
Percorso: Chiesa di San Francesco, via Carlo Alberto, Piazza Duomo, via S. Barbara, via Cavour, via Don Deroma, via P. Umberto, via G. Ferret, via  Simon, via Roma, via Carlo Alberto, Chiesa di San Francesco. Rientro della Confraternita presso la Chiesa della Misericordia

Domenica delle Palme 29 marzo
Ore 10.00 Benedizione delle Palme presso la Chiesa della Misericordia e processione verso la Cattedrale di Santa Maria
Ore 10.30 Santa Messa presieduta da S. E.  Mons . Mauro Maria Morfino presso la Cattedrale di Santa Maria. Rientro della Confraternita presso la Chiesa della Misericordia

Martedì 31 marzo
ore 20.00 Processione dei Misteri
Percorso: Chiesa di San Francesco, via Carlo Alberto, Piazza Duomo, via S. Barbara, via Cavour, via Don Deroma
ore 20.15 Predica in cattedrale e prosecuzione della processione
Percorso: via P. Umberto, via G. Ferret, Largo San Francesco, via Kennedy, via XX Settembre, via S. Agostino, via V. Veneto, via V. Emanuele, via Roma, via Carlo Alberto, Chiesa S. Francesco, rientro presso la Chiesa della Misericordia

Giovedì 2 aprile
Ore 10.00 Santa Messa Crismale presieduta da S. E. Mons. Mauro Maria Morfino e concelebrata dai Sacerdoti della Diocesi - Cattedrale di Santa Maria
Ore 18.30 Messa “in Coena Domini” presieduta da S. E. il Vescovo. A seguire,  lavanda dei piedi con i Confratelli della Misericordia - Cattedrale di Santa Maria
Ore 20.30 Processione per la visita Eucaristica
Percorso: Chiesa della Misericordia, via Misericordia, Chiesa di San Michele, via Carlo Alberto, via G. Ferret, Largo San Francesco, via Kennedy, via XX Settembre, via Mons. Ciuchini, Chiesa della Mercede, via Mons. Ciuchini, via XX Settembre, via Kennedy, Largo San Francesco, via G. Ferret, via Carlo Alberto, Chiesa di S. Francesco, via Carlo Alberto, Piazza Duomo, via S. Barbara, via Cavour, via Don Deroma, Cattedrale di Santa Maria, via P. Umberto, via G. Ferret, Chiesa del Carmelo, via Misericordia e rientro presso la Chiesa della Misericordia
Ore 22.00 Adorazione Eucaristica – Altare della Reposizione Cattedrale di Santa Maria  

Venerdì Santo 3 aprile
ore 8.00 Ufficio delle Letture e Lodi Mattutine presiedute da S. E. Mons. Mauro Maria  Morfino - Cattedrale di Santa Maria
Ore 11.00 Processione della via Crucis
Percorso: Chiesa della Misericordia, via P. Umberto, via G. Ferret, via Carlo Alberto, via Roma, Piazza Duomo, via Santa Barbara, via Cavour, via Don Deroma e Cattedrale
Ore 11.40 Innalzamento del Cristo presso la Cattedrale di Santa Maria e rientro della Confraternita presso la Chiesa della Misericordia
Ore 16.00 Celebrazione Liturgica della Passione del Signore presieduta da S. E. Mons. Mauro Maria Morfino. Lettura della Passione del Signore, Adorazione della Croce e Comunione Eucaristica - Cattedrale di Santa Maria
Ore 20.00 Processione del Discendimento
Percorso: Chiesa della Misericordia, via P. Umberto, via G. Ferret, via Carlo Alberto, Piazza Duomo, via Santa Barbara, via Cavour, via Don Deroma e rientro presso la Cattedrale di Santa Maria
Ore 20.30 Funzione del Discendimento  presso la Cattedrale di Santa Maria. Proiezione esterna della funzione presso Piazza del Teatro
Ore 21.30 Processione
Percorso: Cattedrale di Santa Maria, via P. Umberto, via G. Ferret, via Cavour, Bastioni C.Colombo, via Carlo Alberto, via G. Ferret, Largo San Francesco, Piazza Sulis, Lungomare Dante, via Gramsci, via Pascoli, via Sassari, via G. Carducci, Piazza della Mercede, via Nuoro, via S. Agostino, via V. Veneto, via V. Emanuele, via Roma, via Carlo Alberto, via G. Ferret, via P. Umberto, Chiesa della Misericordia

Sabato Santo 4 aprile
ore 22.00 Solenne Veglia Pasquale presieduta da S. E. Mons. Mauro Maria Morfino presso la Cattedrale di Santa Maria

Domenica di Pasqua 5 aprile
ore 9.00 Processione della Madonna
Percorso: dalla Cappella di San Francesco, via Carlo Alberto, Bastioni C. Colombo, ang. via Carlo Alberto (incontro)
Ore 9.30 Processione di Gesù Risorto: Chiesa della Misericordia, via Misericordia, Bastioni Cristoforo Colombo ang. via Carlo Alberto (incontro)
Ore 9.45 Incontro di Gesù Risorto e la Madonna (Bastioni C. Colombo, angolo via Carlo Alberto)
Ore 9.50 Processione
Percorso: via XX Settembre, via La Marmora, via V. Emanuele, via Roma, via Carlo Alberto, Piazza Duomo, via Santa Barbara, via Cavour, via Don Deroma e rientro presso la Cattedrale di Santa Maria
Ore 10.30 Messa Pontificale officiata S.E. Mons. Mauro Maria Morfino  - Cattedrale di Santa Maria
Ore 12.00 Rientro della processione presso la Chiesa della Misericordia - via P. Umberto, Chiesa della Misericordia
Distribuzione del pane benedetto quale augurio di Buona Pasqua
Ore 12.00 Santa Messa – Cattedrale di Santa Maria


II° domenica di Pasqua 12 aprile
ore 10.00 Santa Messa officiata da S. E. Mons. Mauro Morfino - Santuario N. S. di Valverde
I fedeli sono invitati ad indossare l’abito scuro durante le Processioni del Giovedì e Venerdì Santo

EVENTI COLLATERALI
Dal 27 Marzo
Torre di San Giovanni
“Omaggio a Gaudí” – raccolta di sculture di uno dei maggiori artisti sardi
A cura di Pinuccio Sciola

Domenica 29 Marzo – ore 21.00
Chiesa del Carmelo
“Suprema Verba Christi” – Coro Matilde Salvador accompagnato dall’Orchestra dell’Akademia Cantus et Fidis
Direttore: Paolo Carta

Lunedì 30 marzo – ore 20.00
Chiesa di San Michele
“I canti della Passione” – Coro Polifonico Città di Sennori
Direttore: Francesco Scognamillo

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo
  • Scorcio porticciolo di Alghero