Sassari, XIII edizione de “I concerti di primavera”

Dall'11 marzo ritorna la rassegna “I concerti di primavera”, organizzata dall'associazione culturale musicale Ellipsis, con il patrocinio del Comune di Sassari. Quest'anno, per la sua XIII edizione, il cartellone prevede una serie di novità. Oltre alla partecipazione del Conservatorio “Luigi Canepa”, “I concerti di primavera” saranno arricchiti da un convegno a carattere internazionale sugli effetti della musica sul cervello umano. Inoltre, per la prima volta, parte del ricavato degli eventi sarà devoluto a un'associazione, la Onlus di  Oncoematologia Mariangela Pinna.
La rassegna ha in cartellone dodici spettacoli, che si terranno dall’11 marzo al 29 giugno: undici concerti nella Sala Sassu del Conservatorio e uno, il Lunedì Santo, nella Chiesa di San Giacomo, di fronte al Duomo di Sassari. Sarà Francesco Manara, il primo Violino dell'orchestra del teatro alla Scala di Milano, a inaugurare col suo trio la tredicesima edizione della rassegna. Seguiranno altri undici concerti, con artisti di altissimo livello, alcuni già noti al pubblico sassarese, altri novità assolute per la città, e programmi di grande interesse, dal Barocco ai giorni nostri.
Tra gli eventi collaterali, il 23 e 24 marzo, il convegno Brain and Music: Symposium on the Power of Music in Neuroscience (Gli effetti della musica sul cervello umano) organizzato con il patrocinio dell’Università di Sassari, dell’associazione Parkinson Sassari onlus, del Hochschule für Musik, Theater und Medien di Hannover e del Institut für Musikphysiologie und Musiker-Medizin sempre di Hannover. Interverrà Eckart Altenmüller, flautista-neurologo, massimo esperto al mondo della materia, in particolare della distonia focale del musicista, presidente e direttore dell'Institute of Music Physiology and Musician's Medicine della University of Music, Drama, and Media (University in Academia) di Hannover, in Germania. Il convegno è aperto a tutti, con ingresso gratuito. Per permettere una maggiore partecipazione, gli interventi dei relatori saranno in italiano.
Anche quest’anno l’associazione Ellipsis ha previsto un’ampia scelta di agevolazioni per venire incontro alle esigenze del suo pubblico. È infatti possibile sottoscrivere l’abbonamento ai 12 spettacoli del cartellone al prezzo speciale di 65 euro. L’acquisto dell’intero carnet consentirà di usufruire di uno sconto di circa il 40% sul costo dei biglietti serali. Inoltre altre promozioni sono riservate agli over 60 (abbonamento 55 euro), agli under-25 e abbonati a I Concerti Primavera 2014 (45 euro), e per gli studenti fino 18 anni e studenti del Conservatorio “L. Canepa” (25 euro). Gli abbonamenti possono essere acquistati fino al primo spettacolo dell'11 marzo nella sede dell'associazione, in via Taramelli 2d, a Sassari.
Oltre al contributo e patrocinio del Comune di Sassari, la rassegna gode anche della collaborazione della Regione Autonoma della Sardegna, del Ministero per i Beni e le Attività culturali e della Fondazione Banco di Sardegna. È inoltre sostenuta dagli sponsor Sogeaal (Società di gestione dell'Aeroporto di Alghero), hotel “Carlo Felice”, ristorante “Il Delfino Rosa” di Sassari, e la ditta “Viale Tendaggi Tessuti Arredamento”.
© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo