Furto e ricettazione, arrestati due giovani di Berchidda

BERCHIDDA. Le indagini dei Carabinieri di Berchidda hanno condotto alla denuncia in stato di libertà di P.A. 21 enne e C.G. 19 enne, entrambi residenti della zona, ritenuti responsabili del reato di ricettazione.
L’attività ha preso il via da una denuncia presentata da una donna del luogo, che lamentava il furto di oggetti preziosi per un valore di circa 9.000 €, asportati dalla sua abitazione in via Mazzini.
Le indagini hanno permesso di accertare che i due giovani hanno più volte sottratto diversi oggetti preziosi della signora (il cui valore si è rivelato essere di circa 5.000 €) per poi rivenderli a un ignaro Compro oro di Olbia. Tutto il materiale rubato verrà a breve restituito alla legittima proprietaria.
© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo