Incidente stradale a Benetutti:
muore un 23enne di Pattada

Emanuele Pompedda stava andando a Bultei
di Valentina Guido
Foto d'archivio (foto: Archivio Vigili del fuoco, per gentile concessione)
Foto d'archivio (foto: Archivio Vigili del fuoco, per gentile concessione)
SASSARI. È morto nel pomeriggio Emanuele Pompedda, il giovane di Pattada che era uscito di strada con la sua alfa 147, verso le 6 di questa mattina. L'incidente è avvenuto nei pressi di Benetutti, vicino alla cava di sabbia dei fratelli Cherchi. Il ragazzo stava procedendo verso Bultei sulla strada a scorrimento veloce che collega tutti i paesi del Goceano, quando all'improvviso è andato a sbattere con violenza contro il guard rail.

La dinamica dell'incidente è poco chiara. La macchina si è ribaltata completamente tanto che il motore è stato sbalzato fuori dalla vettura. Un pastore passava da quelle parti alle prime luci dell'alba e ha avvisato i carabinieri. Poi è intervenuto il 118, che ha trovato il giovane in stato di incoscienza, con ferite profondissime alla testa. Difficile capire la causa dell'incidente: forse un colpo di sonno, o forse l'alta velocità. Ma si tratta solo di ipotesi. Emanuele Pompedda è morto nel pomeriggio all'ospedale San Francesco di Nuoro.
© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo
  • Foto d'archivio (foto: Archivio Vigili del fuoco, per gentile concessione)